Il video dell’anno

Capolavoro di MoveOn. Non so se sono veri, ma fanno ridere. Solito problema, il timore è che in alcuni Stati, specie in Florida dove il risultato potrebbe essere cruciale e dove il governatore cancella gente dalle liste elettorali, lo sforzo di evitare che la ente possa votare determini la vittoria repubblicana. C’è un lungo elenco di leggi e forme alternative di soppressione del diritto di voto. Leggi che obbligano ad avere un documento di dientità mentre per decenni non serviva: i vecchietti qui sotto si potrebero presentare al seggio con il social security nmber come sempre ed essere rispediti a casa, oppure afroamericani senza patente avere problemi. O ancora studenti che si sono appena trasferiti in una nuova università. Distribuzione delle macchine elettorali: dove vivono molte persone, poche macchine, dove ne vivono poche, molte: lunghe code, la gente torna a casa. Limitazione della possibilità di votare in anticipo: chi vive lontano dai seggi o a turni di lavoro che non può cambiare, non potendo votare la domenica, non vota. La domenica, nei quartieri afroamericani, le chiese organizzano spedizioni ai seggi. Ora chiedetevi, per chi votano neri, minoranze e giovani? Il video è questo.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s