La prima volta

Continuiamo con la serie di spot. Più tardi un paio di cose meno rapide. Questo è l’ad della campagna Obama in cui compare Lena Dunham, specie di genietto che a meno di 25 ha diretto un film, dirige e scrive una serie televisiva in cui parla della sua generazione e molto di se stessa. Uno spot super mirato: giovani sveglia andate a votare. Ma detto in maniera cool, elencando punti di programma e questioni etiche in maniera cool. Succo: la tua prima volta – al voto – è come perdere la verginità, è una cosa importante e speciale.

Qualche blog di destra si è inviperito: sono disperati, hanno scritto. E’ una possibilità. L’altra è che stiano facendo microtargeting: a ciascun segmento del proprio elettorato un messaggio. Era già così nel 2008, ma dietro c’era il messaggio complessivo dell’hope&change. Stavolta è tutto molto scientifico. Come spiega in questa analisi di oggi il NYT. Qualche giorno fa ho intervistato L’autore di Victory Lab, Sasha Issenberg, per Pubblico. Nel suo libro descrive in maniera dettagliata gli avanzamenti della scienza delle campagne elettorali. In un Paese come gli Usa – e sempre di più anche altrove in questi anni – la chiave di tutto è portare i tuoi elettori non convinti o elettori sporadici a votare. Da queste parti una categoria importante. Specie nell’elettorato democratico (giovani, poveri e minoranze votano meno del maschio bianco, anziano, middle class).
A proposito di star, quelle repubblicane parlano alla pancia dell’America bianca e sono molto meno chic. Nel bene e nel male. Tra questi oggi spunta Meat Loaf (che vuol dire polpettone). Nei 70 aveva un certo successo, poi basta. Un obeso ante litteram. Interesting enough: era un personaggio di Rocky Horror Show e poi anche nel film. E’ proprio vero che le star quando invecchiano inacidiscono. Da ribelli nei rutilanti anni ’70 a pro candidato mormone nei 2010. Qui sotto la canzone che canta su RHPS (non c’è video) e video d’epoca.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s